In-oculare

“In-oculare”
olio su cartone telato
18×24 cm
Annunci

4 comments

  1. Interessante questo occhio che si affaccia tra i rami nel bosco, la sua scatola rossa sembra provenire dal sangue delle ramificazioni cerebrali…l'intrico della mente è un occhio indecifrabile!
    Ti osserva ma non puoi penetrarlo, perchè è impassibile e perfetto.

    Buona sera Daniele 🙂

  2. Ti ringrazio Carla per avere espresso le suggestioni che la mia ultima opera ha suscitato in te.
    Hai bene intuito come qui io voglia indicare la impenetrabilità della visione e insieme l'inquietudine che nasce dall'ansia di vedere e penetrare nell'intrico della foresta.
    Buona serata anche a te!

  3. Ciao Joshua!
    Ti ringrazio molto per la tua impressione su questo lavoro, sono felice che abbia suscitato il tuo interesse. Come hai sottolineato molto bene sono alla ricerca dell'inesprimibile, del silenzio. Lo spaesamento tipico del surrealismo, la rappresentazione dell'impossibile, è uno dei mezzi per accedere a quel silenzio.
    Qui in particolare la mia interrogazione si concentra sul concetto del vedere, che può significare piena visione, contemplazione, e cecità, oscurità, nello stesso momento.
    A presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...